Sabato 30 Maggio19:50:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Addio a Luigi Macori, terzo medico riminese portato via dal Coronavirus

La notizia data dal sindaco di Morciano di Romagna Giorgio Ciotti

Cronaca Morciano di Romagna | 08:00 - 28 Aprile 2020 Gli striscioni appesi fuori dalla casa di cura e la foto della Montanari Gli striscioni appesi fuori dalla casa di cura e la foto della Montanari.

La notizia della morte del terzo medico riminese, l'ematologo e stimato medico della casa di cura "Montanari" Luigi Macori, è stata data dalla pagina Facebook della casa di cura presso cui lavorava:  «Gigi era un validissimo medico internista, riferimento da sempre della nostra struttura. Un lutto che ci colpisce negli affetti. Il cordoglio di tutti noi della Casa di Cura Montanari alla famiglia». Subito si è accodato il sindaco di Morciano di Romagna Giorgio Ciotti. Macori, 70 anni il 20 giugno, era ricoverato da tempo in terapia intensiva dopo aver contratto il nuovo Coronavirus che purtroppo non gli ha lasciato scampo. Scrive il sindaco: «Ai suoi congiunti e all'intero staff della Casa di Cura vanno le più sentite condoglianze mie personali e dell'intera amministrazione comunale».