Mercoledý 03 Giugno08:45:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Operazioni di pulizia della spiaggia al via nel riminese: a Misano interessate 80 zone

Il sindaco Piccioni: "Ottimismo e fiducia nel futuro, ma rispettiamo le regole"

Attualità Misano Adriatico | 13:48 - 24 Aprile 2020 Panoramica di Misano Adriatico Panoramica di Misano Adriatico.

Il 27 e il 28 aprile si svolgeranno sulle spiagge del litorale le operazioni di pulizia propedeutiche alla prossima stagione estiva. 

La spiaggia di Misano riparte. Lunedì 27 e martedì 28 aprile un operatore per ognuna delle 80 zone di spiaggia, dotato dei presidi di sicurezza, potrà lavorare per le operazioni di pulizia delle rispettive aree e della battigia antistante, sino a riva. L’intervento consentirà, mercoledì 29, la raccolta a cura di Hera di quanto prodotto in termini di rifiuti sulla spiaggia nei mesi scorsi. Il rientro in spiaggia degli operatori rispetta quanto concertato dai comuni costieri con la Regione Emilia-Romagna ed è utile a programmare gli interventi di ripristino dell’arenile da parte dell’Agenzia Regionale, con la manutenzione straordinaria a difesa della costa mediante ripascimento delle porzioni di litorale in erosione. “E’ solo il primo piccolo passo, che tutti avremmo voluto compiere nei tempi tradizionali il commento del sindaco Fabrizio Piccioni in una nota – ma che oggi simboleggia ottimismo e di fiducia nel futuro. Tutti desideriamo che Misano sia splendente e attraente in pochissimo tempo, così da essere pronta un minuto dopo che si potranno allentare le restrizioni ai movimenti fra territori. Però dipende da tutti noi l’efficacia della ripartenza: quanto più saremo prudenti e responsabilmente rispettosi delle regole, tanto prima riusciremo nuovamente sorridere ai nostri ospiti”.

Rimini, il 27 e il 28 aprile interventi per la pulizia delle spiagge