Marted́ 20 Ottobre02:06:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

San Marino: ipotesi scuole aperte a fine maggio per gli studenti che hanno gli esami

Almeno fino al 4 maggio chiusi bar, ristoranti, mense e hotel

Attualità Repubblica San Marino | 15:32 - 23 Aprile 2020 Aula vuota (foto di repertorio) Aula vuota (foto di repertorio).

La Repubblica di San Marino valuta la riapertura delle scuole per gli studenti che hanno gli esami, a fine maggio e inizio giugno. Almeno fino al 4 maggio rimarranno chiusi  i centri commerciali, le mense pubbliche, ristoranti, hotel e bar; fino al 10 maggio le attività al pubblico del Tribunale Unico di San Marino, mentre saranno rinviati tutti i grandi eventi al 2021, con un'eccezione ancora non stabilita del Rally Legend di ottobre. San Marino, salve qualche eccezione, è allineata con l'Italia per quanto riguarda la Fase 2. "Oggi abbiamo bisogno di avvicinarci alla Fase 2 in maniera graduale coordinandoci anche con l'Italia - spiega il segretario di Stato al Lavoro, Teodoro Lonfernini - "da noi il lockdown è stato stringente per tutta la filiera commerciale, ma già abbiamo fatto ripartire tutto quello che è consegna e vendita on line, possibile per molte categorie di merci. Fina dall'inizio dell'emergenza poi è stato garantito il passaggio dei lavoratori frontalieri, con tutte le misure di prevenzione, pur riducendo il numero totale dei lavoratori, nel pubblico e nel privato, in circolazione che è passato da 22 mila a 6 mila. Ma in generale per le filiere dei beni essenziali abbiamo sempre avuto un regime del 100 per cento in attività".