Venerd́ 27 Novembre18:39:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Novafeltria: addio a Natascia Guidi, "Era ben voluta da tutti"

"Eri in diecimila gruppi: la danza, gli scout, il cicalino, la parrocchia, il gruppo delle mamme"

Attualità Novafeltria | 16:18 - 15 Aprile 2020 Natascia Guidi Natascia Guidi.

Se n'è andata Natascia Guidi. E Novafeltria, in un periodo già difficilissimo, si trova costretta a piangere una delle figlie predilette. Conosciuta, apprezzata e stimata da tutti a Novafeltria non solo per il suo lavoro (Natascia era titolare con la famiglia Guidi dell''Agenzia di Assicurazioni Groupama), ma anche per quel suo modo simpatico di dire sempre cosa pensava. Si è spenta all'età di 52 anni, lasciando un vuoto incolmabile tra i suoi cari, ma anche tutti coloro che la conoscevano. Sempre con il sorriso, da qualche anno portava avanti la battaglia contro il male incurabile che purtroppo l'ha sottratta all'affetto di tutta la comunità. 

Il cordoglio dell'amministrazione comunale in una nota: "Riuscivi a far sembrare facili anche le cose più difficili, mai scoraggiata, sempre scherzosa, una forza della natura, una guerriera!! Pensavi sempre agli altri, anche quando avresti avuto il diritto di pensare solo a te, invece nel tuo cuore venivano sempre prima le persone che amavi. Eri in diecimila gruppi: la danza, gli scout, il cicalino, la parrocchia, il gruppo delle mamme. Ci hai dato un grande esempio di come si sta sulla terra: da protagonista, essendoci! Sempre! Anche quando è difficile e fa male! Lottando, finché ce la si fa, senza mai mollare. Questo è un esempio enorme, il messaggio migliore che potessi lasciare ai tuoi ragazzi e a noi che adesso ti piangiamo. Ci mancherai tantissimo Naty! Davvero tanto! Un abbraccio fortissimo giunga da parte nostra a tutti i familiari!".

La redazione di altarimini.it si unisce al cordoglio e porge le condoglianze alla famiglia Guidi.

Un breve rito sarà celebrato Venerdì 17 alle ore 14.30 nell'obitorio dell'ospedale di Novafeltria poi si partirà per il crematorio di Cesena. Una S. messa in suffragio sarà celebrata appena riprenderanno le cerimonie religiose.