Sabato 06 Giugno00:07:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cuccioli di Germano reale salvati dalla Polizia locale a ridosso della statale 16

Gli undici piccoli sono stati salvati dopo che due probabili genitori erano stati investiti da un'auto

Attualità Rimini | 13:53 - 15 Aprile 2020 La cucciolata di Germani reali La cucciolata di Germani reali.

In epoca di Coronavirus l'intervento di mercoledì mattina da parte della Polizia locale non può che definirsi inusuale. Dopo la segnalazione di due esemplari di Germani reali investiti lungo la statale 16 all'altezza di Miramare, gli operatori sono invervenuti e hanno rinvenuto undici cuccioli che pigolavano attorno ai corpi dei genitori, forse nella speranza di ricevere un segnale.

Probabilmente è stata la scarsità di traffico veicolare, che in questi giorni a Rimini sta caratterizzando anche le condizioni ambientali, che ha fatto credere alla coppia di genitori, di poter allontanarsi in sicurezza dal nido con tutta la famiglia, un nido che probabilmente era nel parco di Fiabilandia. Purtroppo non è stato così.

I due esemplari adulti, dopo essere riusciti ad attraversare la statale 16 con tutta la famiglia, sono stati investiti su via Cardano da una delle poche auto in circolazione. L’intervento tempestivo degli agenti del distaccamento ha consentito che gli undici pulcini venissero messi in salvo, prima per un paio d’ore nei uffici del distaccamento dove gli agenti li hanno custoditi prestando le prime cure e poi li hanno consegnato all’associazione di protezione animali, che sta valutando se tenerli insieme ad una comunità di loro simili, in attesa di verificare l’appartenenza alla fauna del parco giochi di  Fiabiliandia.