Mercoledý 21 Ottobre07:28:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Covid-19: tocca i 200.000 euro la raccolta fondi per la sanità sammarinese promossa da Sums

Destinato inoltre parte del fondo di solidarietà all'acquisto di buoni spesa

Attualità Repubblica San Marino | 16:04 - 14 Aprile 2020 Ospedale di San Marino Ospedale di San Marino.

Sums (Società Unione Mutuo Soccorso) ha versato altri 50.000 euro sul conto dell’Istituto Per La Sicurezza Sociale di San Marino, fondi raccolti con la campagna #StiamoUnitiMutuamenteSolidali, promossa con il patrocinio della Segreteria di Stato Sanità e Sicurezza Sociale, per acquistare attrezzature, farmaci, dispositivi medici e di protezione. Il totale ha raggiunto i 200.000 euro. 

Oltre alla campagna #StiamoUnitiMutuamenteSolidali la Sums, rispondendo allo scopo primario che si ripropone, ovvero supportare le persone in difficoltà, ha deciso di destinare parte del proprio Fondo di Solidarietà all’acquisto di buoni spesa utilizzabili presso alcuni supermercati della Repubblica al fine di offrire aiuto alle famiglie che in questo momento di emergenza attraversano difficoltà economiche.

L’iniziativa è frutto di una collaborazione con la Caritas che procederà alla distribuzione dei buoni.    

Per quanto riguarda la raccolta fondi ancora attiva, è possibile contribuire con bonifico sul conto corrente, intestato a Sums presso Cassa di Risparmio, con IBAN SM34U0606709808000080101601 con causale “Emergenza Coronavirus”.

Susm ringrazia anticipatamente tutti coloro che vorranno partecipare attivamente con le loro donazioni in questo momento di grande necessità.