Lunedì 25 Maggio22:12:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Apre il market a Pasquetta, in violazione delle norme anti Covid-19: sanzione da 400 euro

Il controllo della Polizia in viale Regina Elena. DIsposta chiusura dell'attività per un giorno

Cronaca Rimini | 13:20 - 14 Aprile 2020 Polizia in viale Regina Elena a Rimini Polizia in viale Regina Elena a Rimini.

E' stato sorpreso ad aprire il proprio negozio di vicinato nella giornata di Pasquetta (lunedì 13 aprile), in violazione delle normative vigenti: il titolare di un'attività di viale Regina Elena è stato sanzionato dalla Polizia con un verbale da 400 euro per aver tenuto aperto, avendo anche esposto i prodotti alimentari nelle cassette sul marciapiede. Il titolare si è giustificato dicendo di aver dovuto chiudere l'attività per una settimana per motivi personali, e aveva deciso di aprire a Pasquetta per cercare di recuperare, in parte, i mancati introiti di cinque giorni. E' stata disposta inoltre una sanzione amministrativa: la chiusura di un giorno del negozio, ma possibile che la "pena" aumenti a seguito della segnalazione alla Prefettura.