Mercoledý 21 Ottobre09:41:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Prove di ripartenza: oggi riaprono le librerie, ma non a Rimini

Ipotesi moda e auto da prossima settimana. "Andremo al mare"

Attualità Rimini | 09:11 - 14 Aprile 2020 Posti di blocco nel riminese Posti di blocco nel riminese.

Riaprono da oggi librerie, cartolerie e negozi d'abbigliamento per l'infanzia. Ma nella provincia di Rimini le maglie restano più strette, grazie all’Ordinanza Rimini firmata dalla Regione e la cui proroga è stata chiesta all’unanimità da sindaci e presidente provinciale. Il governo studia intanto un possibile anticipo della 'fase 2', per far ripartire alcune attività già dalla prossima settimana: moda, automotive e metallurgia in testa. "Andremo al mare questa estate", assicura la sottosegretaria Bonaccorsi. Quello che Andrea Corsini, assessore al Turismo della Regione Emilia-Romagna, si augura è che a fine maggio, primi di giugno si possa incominciare ad accogliere i turisti nella nostra costa. L’auspicio lo ha espresso sabato sera scorso durante un’intervista in diretta sulla nota pagina FB “Romagnoli, popolo eletto” curata da Stefano Bernardeschi. Intanto da domani il bonus da 600 euro sui conti correnti degli autonomi. Delle circa 4 milioni di domande arrivate finora, ne sono state messe in pagamento "oltre un milione"  arriveranno sui conti correnti dei beneficiari "con valuta dal 15 aprile al 17 settembre", assicura il governo in una nota.