Mercoledý 21 Ottobre09:36:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coronavirus Pesaro: nel sabato di pasqua 28 nuovi casi, 5 decessi

La terapia intensiva dell’ospedale Marche Nord scende a 20 ricoverati

Attualità Pesaro | 09:34 - 12 Aprile 2020 Nel pesarese la casistica grave continua a diminuire Nel pesarese la casistica grave continua a diminuire.

Sono 28 i casi positivi rilevati nel sabato pasquale nella provincia di Pesaro Urbino, un dato che porta il numero complessivo dall’inizio dell’epidemia a 2.121. Ieri è intervenuto il consigliere regionale Andrea Biancani: "Questa settimana presso i 3 check point le persone sottoposte a tampone sono state indicativamente: 200 a Pesaro, 100 a Fano e 40 a Urbino. Per la prossima settimana i tamponi saranno: 450 a Pesaro, 150 a Fano e 90 a Urbino. Il tampone viene effettuato senza scendere dalla propria auto. Nel corso delle settimane le persone che verranno sottoposte al tampone per verificare la reale guarigione saranno sempre di più". La casistica grave continua a diminuire: la terapia intensiva dell’ospedale Marche Nord scende a 20 ricoverati. Sono 5 i deceduti registrati ieri nel pesarese. Il fenomeno che emerge con maggiore positività per il futuro è il numero dei guariti che anche ieri sono stati 1.291.