Venerdý 30 Ottobre15:11:50
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A 101 anni aveva vinto la battaglia con il Covid-19, ma ora è deceduto

Alberto Bellucci, un riminese, è morto giovedì scorso (9 aprile) debilitato dalla malattia

Attualità Rimini | 12:52 - 11 Aprile 2020 Non ce l'ha fatta il 101 dimesso dall'ospedale dopo aver vinto la battaglia con il Covid-19 Non ce l'ha fatta il 101 dimesso dall'ospedale dopo aver vinto la battaglia con il Covid-19.

Era guarito dal coronavirus ma due settimane dopo il ritorno a casa a Rimini e dopo aver soffiato sulla 101esima candelina, Alberto Bellucci è morto giovedì scorso, come riportano il Resto del Carlino e il Corriere Romagna. Era stata il vicesindaco di Rimini Gloria Lisi, lo scorso 26 marzo, a dare notizia delle sue dimissioni dall'ospedale Infermi. L'uomo, classe 1919, è morto accanto a moglie e figli. "Non era da solo quando è successo - racconta una nipote - ed è riuscito a salutare anche noi nipoti, facendo 'ciao' con la mano in videochiamata".