Mercoledý 27 Maggio11:33:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Martedì 14 aprile riapre in controtendenza il mercato agricolo di Verucchio

La Sindaca Sabba tiene conto dell’ordinanza del 3 aprile e delle richieste avanzate da Cia Romagna

Attualità Verucchio | 19:29 - 10 Aprile 2020 Verucchio Verucchio.

Viene riattivato, martedì 14 aprile (dalle 8 alle 12), a Verucchio, il mercato agricolo in Piazza Primo Maggio.  La Sindaca Stefania Sabba, in controtendenza rispetto ad altri amministratori locali, ha disposto la riattivazione del mercato agricolo in seguito all'art. 1 lett. d) dell'Ordinanza del 3 aprile 2020, a firma congiunta del Ministro della salute e del Presidente della Regione Emilia-Romagna, e tenendo presente le esigenze lavorative presentate ai Sindaci da Cia Romagna.
“Apprezziamo chi ha il coraggio di assumersi delle responsabilità e quindi di esercitare il proprio ruolo, come ha fatto la Sindaca Stefania Sabba - afferma Danilo Misirocchi, presidente di Cia Romagna - tenendo conto della salute dei cittadini e delle attività economiche, senza nascondersi dietro a pareri di un apparato burocratico ormai totalmente inadeguato ai tempi, come hanno fatto altri sindaci”.
Il mercato agricolo occupa parzialmente la Piazza e questa può essere recintata con opportuni dispositivi per controllare l'accesso dell'utenza, predisporre appositi percorsi per garantire le distanze fra le persone e i banchi possono essere dislocati a una distanza l'uno dall'altro di almeno tre metri. Gli operatori del mercato dovranno svolgere la loro attività nel rispetto delle disposizioni igienico-sanitarie in vigore per l'emergenza Coronavirus.