Venerd́ 05 Giugno23:23:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Covid-19, a Rimini il primo consiglio comunale in videoconferenza

Il presidente Sara Donati: "momento complicato, serve determinata unità di intenti per affrontarlo"

Attualità Rimini | 16:16 - 09 Aprile 2020 Il primo consiglio comunale di Rimini in videoconferenza Il primo consiglio comunale di Rimini in videoconferenza.

Si è tenuto oggi il primo consiglio comunale in video conferenza nella storia del Comune di Rimini. Così ha esordito il Presidente del Consiglio comunale di Rimini, Sara Donati: «Signor Sindaco, Consigliere, Consiglieri- Il Comune di Rimini ha una storia millenaria – il suo statuto risale al 1334 – e quella odierna è la prima seduta in videoconfernza della sua lunga storia. Basta questo semplice riferimento storico per capire cheggi, stiamo vivendo un momento storico impensabile. L'emergenza generata dalla pandemia ha improvvisamente, drasticamente, cambiato le condizioni di vita di singoli e famiglie. Le organizzazioni e le istituzioni hanno dovuto far fronte a sfide inedite, le aziende stravolgere i processi produttivi...e abbiamo tutti l'impressione che il "dopo", quando verrà, non potrà più essere identico al "prima" ».
Sara Donati ha anche speso parole di ringraziamento per tutta la comunità riminese: «Voglio ringraziare tutti coloro che si adoperano per gestire nel miglior modo possibile questa situazione: i volontari il personale amministrativo e sanitario impegnato in ospedale e sul territorio, alle forze dell'ordine, le farmacie, a chi lavora nella distribuzione alimentare e a tutti coloro che continuano a lavorare. Il momento è complesso e serve affrontarlo con una determinata unità d'intenti a cui tutti siamo pronti a dare il nostro contributo ».