Marted́ 20 Ottobre08:08:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Fermato di notte in auto con ciabatte da camera: "Sto andando in un cantiere", 30enne sanzionato

Il riminese alla fine ha ammesso di essere uscito di casa solo per prendere una boccata d'aria

Cronaca Rimini | 16:00 - 08 Aprile 2020 Fermato di notte in auto con ciabatte da camera: "Sto andando in un cantiere", 30enne sanzionato

Ha detto di essere diretto a un cantiere, ma guidava l'automobile indossando un paio di ciabatte da camere. Un 30enne di Rimini è stato sanzionato nella notte tra martedì e mercoledì (7 e 8 aprile) dalla Polizia, dopo essere stato fermato per un controllo dalla Squadra Volanti della Polizia. Il giovane ha detto di essere uscito di casa per fare rifornimento di carburante per poi dirigersi a Bologna, per andare a lavorare in un cantiere. Erano le 3 e 50: il giovane ha poi cambiato versione dei fatti, finché, messo di fronte all'evidenza, cioé che stesse indossando delle ciabatte, ha ammesso di essere uscito di casa solamente per prendere una boccata d'aria.