Luned́ 25 Maggio23:27:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Storie belle: uova di pasqua al personale medico e paramedico di terapia intensiva di Rimini

L'iniziativa dell'associazione nazionale carabinieri di Rimini dopo la donazione di 12 mila euro

Attualità Rimini | 10:54 - 08 Aprile 2020 Le uova benefiche a sostegno dell'Istituto oncologico romagnolo Le uova benefiche a sostegno dell'Istituto oncologico romagnolo.

Dopo aver donato nei giorni scorsi al reparto di terapia intensiva dell'ospedale Infermi di Rimini ben 12 mila euro per l’acquisto di un ventilatore polmonare, la sezione riminese dell'associazione nazionale carabinieri ha voluto ancora dimostrare la vicinanza e l’affetto a tutto il personale donando, in occasione della santa pasqua, cento uova pasquali .

Le uova sono state acquistate tramite l’istituto oncologico romagnolo al quale è stato versato l’importo generosamente offerto dai soci della sezione di rimini contribuendo così a sostenere le meritorie attivita’ di questo istituto sempre vicino a chi soffre ed insieme a chi cura.

Martedì mattina i carabinieri della sezione della protezione civile si sono incontrati con il personale del reparto per la consegna del dono, augurando affettuoso augurio di buon lavoro anche in occasione delle festività imminenti e un sincero e caloroso ringraziamento per l’encomiabile opera di assistenza e cura nei confronti dei pazienti colpiti dalla Covid-19.


Segnalateci le vostre storie belle redazione@altarimini.it (oggetto della mail: STORIE BELLE): le più significative saranno approfondite e pubblicate nel nostro sito.