Mercoledý 05 Agosto04:38:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rallenta la pandemia da Coronavirus anche nelle Marche, meno morti e contagiati

In tutta la regione aumentano i guariti mentre calano i nuovi positivi e le nuove perdite

Attualità Pesaro | 08:07 - 08 Aprile 2020 Rallenta la pandemia da Coronavirus anche nelle Marche, meno morti e contagiati

Passano a 4710 le persone affette da Covid-19, la malattia scatenata dal nuovo Coronavirus, nella vicina regione Marche, 94 in più rispetto alla giornata precedente. L'incremento è sempre più contenuto se si considera che da domenica a lunedì si sono registrati +150 casi.

Guardando alla provincia di Pesaro e Urbino, legata a doppio filo a quella di Rimini anche per l'andamento della pandemia, i nuovi casi sono solo 37 in più rispetto ai 66 del giorno precedente.

I guariti in regione salgono ancora raggiungendo quota 342 (+46), i decessi crescono di altre 22 unità, di cui 12 nel Pesarese. Un ricovero in meno in terapia intensiva, 9 in meno in area semi intensiva e 35 in meno negli altri reparti.