Mercoledė 03 Giugno08:59:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: approfitta della quarantena per rubare nelle auto in sosta, denunciato 32enne magrebino

Il giovane è stato altresì contravvenzionato per non aver rispettato le norme sul contenimento del Virus Covid-19

Cronaca Rimini | 12:30 - 06 Aprile 2020 Controlli Polizia nella notte Controlli Polizia nella notte.

Ha cercato di rubare nella notte, dentro alcune auto in sosta a Rimini, nonostante le restrizioni del governo sull’emergenza coronavirus e l’obbligo di restare a casa. Un 32nne extracomunitario, di cittadinanza marocchina, è stato sorpreso dagli agenti della polizia di stato lungo la Via Nervi mentre tentava di di forzare alcuni veicoli parcheggiati. La Polizia lo ha denunciato in stato di libertà per il tentativo di furto, e per il fatto che, pochi mesi fa, era stato espulso dal Paese e non aveva ottemperato all’Ordine di Allontanamento, permanento sul territorio italiano in stato di clandestinità. Il soggetto è stato altresì contravvenzionato per non aver rispettato le norme sul contenimento del Virus Covid-19.