Sabato 05 Dicembre03:54:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coronavirus e ambiente, non diminuisce ma anzi aumenta l'attenzione delle istituzioni

In prima linea Comune di Coriano, Carabinieri forestali ed Hera

Attualità Coriano | 11:24 - 02 Aprile 2020 Via Costa Grande a Coriano prima dell'intervento di pulizia da parte degli enti preposti Via Costa Grande a Coriano prima dell'intervento di pulizia da parte degli enti preposti.

In questo ultimo mese, nonostante le restrizioni dovute al coronavirus, l'attenzione all'ambiente nel comune di Coriano non è diminuita.

Gli ultimi episodi di abbandono di rifiuti si sono riscontrati in via Costa Grande e in viale Venezia, dove tramite alcuni indizi i Carabinieri forestali stanno indagando per individuare  gli autori degli illeciti. La pulizia dei rifiuti è stata prontamente eseguita dal gestore Hera che, in questo mese, ha anche ripulito la zona delle rive del fiume Marano, in località Vallecchio, dove erano state abbandonate diverse lastre e ondulati  in amianto.

L'amministrazione comunale ringrazia i Carabinieri forestali ed Hera che con la loro attività sono sempre presenti e attivi sul nostro territorio, anche in questo periodo di restrizioni.

Anna Pazzaglia (Assessore all’ambiente): “Ricordo ai cittadini che in questo periodo tutte le stazioni ecologiche della provincia di Rimini sono chiuse ad eccezione di quella in via Macanno a Rimini, aperta dalle 8.30 alle 17.45. Chiediamo ai cittadini di collaborare alla pulizia del proprio territorio, tenendo pulite le aree prospicienti e intorno  la propria casa e di segnalare con l'applicazione gratuita Il Rifiutologo eventuali abbandoni di rifiuti . Basta una foto fatta con il telefono. La segnalazione è anonima”.