Venerdì 29 Maggio08:15:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Covid-19: Misano, ecco i soldi per la spesa delle famiglie bisognose. Come richiederli

Ad ogni famiglia che ne avrà titolo saranno rilasciati due buoni da utilizzare nelle prossime due settimane

Attualità Misano Adriatico | 15:22 - 31 Marzo 2020 Sostegno alla spesa: le procedure adottate dal Comune di Misano Sostegno alla spesa: le procedure adottate dal Comune di Misano.

Il Comune di Misano Adriatico ha definito con un avviso pubblico le misure urgenti di solidarietà alimentare utili alla distribuzione dei fondi resi disponibili dalla Protezione Civile. Per il Comune di Misano Adriatico la cifra complessiva è di circa 88.000 euro. False dichiarazioni, oltre a causare l'immediata esclusione dai benefici, verranno denunciate nelle sedi competenti. L'accesso presso la sede del Comune, per coloro che non potranno esaurire la procedura online, sarà regolamentato nel pieno rispetto delle norme vigenti in tema di precauzioni che evitino il contagio: distanza sociale, certificazione per lo spostamento. 

MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

L'Istanza andrà presentata esclusivamente con il modello allegato scaricabile dal sito istituzionale: www.misano.org – sezione avvisi (il modulo cartaceo è disponibile anche presso l'ufficio protocollo comunale, aperto da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 12.00 al Comune di Misano Adriatico - via Repubblica 140, entrata sul retro – info: 0541-618428).

L'istanza andrà compilata, firmata, scansionata e inviata via mail al seguente indirizzo: protocollo@comune.misano-adriatico.rn.it, accompagnata dalla scansione di un documento di identità di chi la presenta. Per chi non è in grado di inviarla via e-mail può essere consegnata a mano al protocollo comunale.

Ogni famiglia potrà presentare una sola istanza. Gli ammessi saranno chiamati telefonicamente per il ritiro del buono, su cui saranno riportate tutte le indicazioni di utilizzo.

Ad ogni famiglia che ne avrà titolo saranno rilasciati due buoni da utilizzare nelle prossime due settimane, fino ad esaurimento della somma disponibile con la seguente cifra complessiva: € 50,00 per persone sole, € 80,00 per famiglie fino a 2 componenti, € 120,00 per famiglie fino a 3 componenti, € 160,00, per famiglie fino a 4 componenti, € 200,00, per famiglie di 5 e oltre componenti.

Le famiglie potranno spendere questi buoni solo per l'acquisto di prodotti alimentari, esclusi alcolici, bibite e prodotti di alta gastronomia, presso gli esercizi commerciali che hanno aderito alla richiesta dei servizi sociali comunali. L'indirizzo degli esercizi commerciali convenzionati e dei relativi sconti sarà indicato sul buono stesso.