Mercoledý 12 Agosto20:25:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: contributi mobilità casa lavoro per disabili. Prorogato il bando al 5 giugno

Sono destinatarie di contributo le persone disabili che necessitano di un trasporto personalizzato per recarsi al posto di lavoro

Attualità Rimini | 11:37 - 31 Marzo 2020 Trasporto disabili (immagine di repertorio) Trasporto disabili (immagine di repertorio).

È stata prorogata fino al 5 giugno la raccolta delle domande per il bando per l’erogazione di contributi finalizzati al sostegno della mobilità casa - lavoro in favore delle persone disabili che necessitano di trasporti personalizzati da e verso il luogo di lavoro, annualità di riferimento 2019. La raccolta delle domande, già partite il 24/02/2020 e inizialmente prevista fino al 03/04/2020 è stata prorogata fino il 5 giugno a causa dell’emergenza sanitaria in corso.

Il bando, contenente modalità, documenti e procedure per effettuare le domande è scaricabile qui .

Chi può fare domanda

Sono destinatarie di contributo le persone disabili che necessitano di un trasporto personalizzato per recarsi al posto di lavoro. Per trasporto personalizzato deve intendersi il trasporto effettuato con mezzi pubblici/privati, resi da Associazioni di volontariato o organizzati in autonomia, con il supporto di una persona al seguito. Possono partecipare al bando per l'erogazione dei contributi le persone che alla data di presentazione della domanda risultino in possesso di tutti i seguenti requisiti:
1. Residenza in uno dei Comuni del Distretto Nord di Rimini per almeno un giorno nell’anno 2019;
2. Età maggiore di anni 18;
3. Condizione di Disabilità Certificata media, grave o di non autosufficienza riferita ad una delle categorie elencate alla tab. 3 allegata al DPCM 159/2013;
4. Svolgimento di attività di lavoro subordinato o autonomo per almeno 60 giornate, anche non continuative, nell’arco dell’anno 2019;
5. Attestazione del servizio sociale territoriale (Servizio Disabili) dello stato di necessità del trasporto personalizzato da e verso il luogo di lavoro. (solo coloro che non hanno presentato domanda per i bandi 2018 e precedenti);
6. Non essere destinatario, nel triennio antecedente la data di pubblicazione del presente Bando, di assegnazione da parte dell’Azienda Sanitaria di ausili specifici per l’autonomia nel trasporto. Sono dispensati dalla presentazione della attestazione del servizio sociale territoriale (punto 5), coloro i quali hanno già partecipato al bando del 2017 e 2018 e che quindi hanno già sostenuto il colloquio);

L’elenco sarà unico a livello distrettuale ed includerà tutti i richiedenti residenti in un Comune di Distretto di Rimini Nord. Entro 15 giorni dal ricevimento della comunicazione di esclusione è possibile presentare motivazioni od osservazioni per iscritto al Direttore/Dirigente dei Servizi di Protezione Sociale del Comune di Residenza.

L’entità di risorse residuali del Fondo Regionale Disabili 2019 del Distretto di Rimini Nord ammonta ad € 78.985,74. Dette risorse finanziano le spese sostenute dal 1/1/2019 al 31/12/2019 e verranno assegnate agli aventi diritto a copertura delle spese effettivamente sostenute e fino ad esaurimento