Mercoledý 12 Agosto19:12:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Addio a Maria Antonietta Muccioli, San Patrignano in lutto per la morte della vedova Muccioli

Assieme avevano accolto nel 1978 la prima ragazza tossicodipendente, seme della comunità riminese

Attualità Rimini | 14:09 - 30 Marzo 2020 Maria Antonietta Cappelli si è spenta ieri a 86 anni Maria Antonietta Cappelli si è spenta ieri a 86 anni.

È morta all'età di 86 anni Maria Antonietta Cappelli, vedova del fondatore della comunità di San Patrignano a Rimini Vincenzo Muccioli. Lo annuncia con estremo dolore il figlio Andrea in uno sfogo affidato a Facebook.

"Dovrei essere contento, questa notte ti sei finalmente liberata di quell’involucro accartocciato e stanco. La condanna ricevuta è ormai estinta, Probabilmente stai già tendendo la mano verso il tuo Vi’ e insieme al babbo troverai la tua cara Dida. Immagino voi tre insieme e un po’ vi invidio. Noi quaggiù ci troviamo calati in questo immenso vuoto, in questo tempo dilatato e fermo, come una bonaccia densa di nebbie malate, che ti costringono a tenere le vele ammainate e ti impediscono l’orizzonte. Guidateci con l’immensa generosità del vostro cuore, aiutateci a ritrovare una rotta sicura, che possa farci condividere il reso del nostro viaggio, che sappia davvero ritrovarci come fratelli".

"Cara Antonietta,non cesseremo mai di ricordarti per la grande forza con cui hai saputo allargare la tua famiglia, permettendo cos a Vincenzo di impegnarsi totalmente per la nascita di San Patrignano. L'amore di madre che hai regalato a molti di noi rimarrà per sempre nei nostri cuori". Cosi, con un post sulla pagina di Facebook della comunità, San Patrignano, ricorda  Maria Antonietta Muccioli.