Sabato 16 Gennaio10:08:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: pm10 alle stelle, il Coronavirus non taglia lo smog

"Valori elevatissimi e inusuali", le polveri sottili vengono da Est portate dai venti

Attualità Rimini | 09:49 - 30 Marzo 2020 Panorama di Rimini Panorama di Rimini.

Non si fanno sentire sulla qualità dell'aria gli effetti dello stop alle auto e attività. Dopo alcuni giorni di calo, sabato sono esplosi, in Emilia-Romagna i valori delle Pm10. Sono stati infatti registrati ben 140 microgrammi per metro cubo a Rimini, 133 a Savignano sul Rubicone, 117 a Ravenna, 112 a Imola, 110 a Faenza e Ferrara. Gli esperti precisano che si tratta di "valori elevatissimi e inusuali, soprattutto a fine marzo. 

Secondo l'Arpae, la causa più probabile dell'impennata dei valori - registrata anche nelle altre regione del Nord - sembra essere un trasporto a grande scala proveniente da Est. Da sabato infatti, grandi masse d'aria particolarmente ricche di polveri sono arrivate sull’Emilia-Romagna provenienti dall’area del Mar Caspio", rileva ArpaEr.