Giovedý 02 Aprile18:53:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Triathlon, muore la moglie di Giulio Molinari vincitore di tre edizioni del Challenge Rimini

Carlotta era appassionata di running e lo scorso anno aveva partecipato alla Maratona di Rimini

Attualità Rimini | 14:59 - 25 Marzo 2020 Carlotta Bolis  mentre taglia il traguardo della Rimini Marathon Carlotta Bolis mentre taglia il traguardo della Rimini Marathon.

Una tragedia ha sconvolto il mondo dei runners. A 37 anni è deceduta, dopo una battaglia contro un male incurabile,  Carlotta Bolis, moglie del campione del triathlon Giulio Molinari, per tre volte il più veloce al traguardo del Challenge Rimini e  testimonial promozionale della competizione riminese. Carlotta, medico della fondazione Maugeri, nel 2014 aveva sposato il triathleta novarese del Centro Sportivo Carabinieri. Manager del marito, che accompagnava di frequente nelle trasferte agonistiche, appassionata della corsa a piedi, aveva infatti partecipato all'ultima Rimini Marathon, era di Vigevano ed era nata il 18 gennaio del 1983. Emozionante il ricordo di Romina Ridolfi, presidente del Td Rimini su Facebook: "Ho sperato fino all’ultimo che la tua tenacia ti portasse a superare anche questo traguardo, che il tuo essere tosta, anzi tostissima, ti portasse a chiudere anche questa maratona, proprio come un anno fa. Ho sempre considerato tu e Giulio una seconda famiglia per i miei figli, un porto sicuro, un’ancora nei momenti di difficoltà ed il non potervi essere vicino in questo momento è ancora più straziante".