Giovedý 02 Aprile17:37:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

L'impresa di Bicio dura due giorni: professore dell'Aquila corre una maratona nel cortile di casa

Il 41enne Fabio Iuliano, appassionato runner, ha raccolto la sfida lanciata da altarimini.it

Sport Nazionale | 15:29 - 24 Marzo 2020 Fabio Iuliano Fabio Iuliano.

La sfida lanciata a Bicio Draghi, il runner di Novafeltria finito su tutti i media nazionali con la sua storia, raccontata dal nostro portale, è stata battuta, anzi "stracciata".  Draghi è stato il primo a fare una mezzamaratona sul proprio terrazzo di casa, una storia che vi abbiamo raccontato domenica scorsa, lanciando anche la sfida a tutti i lettori del nostro portale, ma non solo. Perché la storia è appunto "rimbalzata" su tutti i media nazionali. Così un professore d'inglese dell'Aquila, giornalista e runner, il 41enne Fabio Iuliano, ha accettato la sfida dal cortile di casa, cimentandosi nella classica distanza della maratona, 42.21 km. Una performance che gli ha permesso di stravincere la sfida con Bicio, autore di una mezza maratona di 21 km. «Circa 700 giri intorno al palazzo, il perimetro era lungo un cortiletto di 30 metri, ogni giro circa 60-70 metri» (a onore di cronaca, ha corso in un perimetro lungo più del doppio rispetto a quello affrontato da Draghi), racconta il professore runner, che in passato ha partecipato alla maratona di Roma (quest'anno doveva ricorrerla, proprio domenica) e alla maratona di New York, inoltre alla durissima sfida della 100 km del Passatore Firenze-Faenza. «Sono giornalista, poi una volta entrato di ruolo come professore di inglese ho dato priorità all'insegnamento, rimanendo come iscritto all'ordine in qualità di pubblicista. Con la chiusura delle scuole ora sono anche io fermo in casa. Ho letto però l'articolo che avete pubblicato sul vostro portale e ho raccolto la sfida. In realtà ci avevo già pensato, avevo letto un articolo su un cinese che aveva fatto addirittura la maratona intorno al letto. A quel punto, a seguito del vostro articolo, ho deciso di cimentarmi anche io nella sfida, due giorni dopo la pubblicazione, martedì».


Altarimini.it (ri)lancia ora la sfida: chi volesse battere il record di Fabio Iuliano può inviare video e foto gGarmin con partenza, metà percorso e arrivo. Inviate al numero whatsapp 347 880 9485