Luned 06 Aprile03:42:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ondata di freddo in arrivo sul riminese: tra il 24 e il 25 marzo possibili rovesci nevosi in costa

Deciso calo termico, con valori massimi che passeranno dai +14/16°C di questi giorni a non essere superiori ai +5/8°C

Attualità Rimini | 15:11 - 21 Marzo 2020 Ondata di freddo in arrivo sul riminese Ondata di freddo in arrivo sul riminese.

Focus meteo per  Rimini e provincia
a cura di www.centrometeoemiliaromagna.com

Emissione del 21/03/2020 ore 14:30

Contesto meteorologico maggiormente dinamico da Domenica 22 Marzo, quando l’arrivo di aria più fredda da Nord-Est darà vita a una vera e propria ondata di freddo.
Difatti in meteorologia un’ondata di freddo è un periodo con temperature inferiori alla media che si protrae per diversi giorni, ed è ciò che sperimenteremo nella settimana ventura.

Già nel corso della giornata di Domenica assisteremo a un progressivo rinforzo della ventilazione da Nord-Est, con raffiche che in serata potranno giungere fin sui 62-70 km/h. Il moto ondoso andrà aumentando con mare sino a molto mosso sotto costa ed agitato al largo.

Proprio per questo motivo la Protezione Civile ha emesso un’allerta gialla valida sul settore costiero per vento, stato del mare e rischio mareggiate.

Nelle giornate successive avremo l’occasione, specie tra Martedì 24 e soprattutto Mercoledì 25 Marzo, per la formazione di rovesci sul mare e in movimento verso la terraferma. Essi potranno risultare nevosi fin sul settore costiero in caso di intensità moderata/forte.
Ventilazione tendenzialmente tra il moderato e il forte sempre dai quadranti orientali con mare mosso o molto mosso.

Deciso calo termico, con valori massimi che passeranno dai +14/16°C di questi giorni a non essere superiori ai +5/8°C. Decisa flessione anche di notte, possibili gelate nelle zone interne in presenza di rasserenamento notturno.

Tutti gli aggiornamenti, con un formato innovativo, son disponibili su  www.centrometeoemiliaromagna.com
Segui Centro Meteo Emilia Romagna su Facebook e Instagram
Iscriviti al canale Telegram