Mercoledý 12 Agosto03:28:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coronavirus, direttore Ausl Romagna chiede per Rimini misure restrittive come Medicina

L'evoluzione del quadro epidemiologico richiede restrizioni ulteriori

Attualità Rimini | 12:33 - 18 Marzo 2020 Coronavirus, direttore Ausl Romagna chiede per Rimini misure restrittive come Medicina

In una lettera inviata all'Assessore Regionale alla sanità, al prefetto di Rimini, al presidente della provincia di Rimini, al sindaco di Rimini dal direttore generale Ausl Romagna Marcello Tonini, viene chiesto di applicare le misure di Medicina anche alla provincia di Rimini. La persistente evouzione del quadro epidemiologico, in particolare nella zona sud, dice Tonini,  nonché nelle ultime 24-48 ore anche nel comune di Rimini, con l'aumento di mortalità registrato, sono necessarie nuove misure restrittive, "adottate per il comune di Medicina e zone limitrofe". Inoltre dall'Ausl fanno notare la carenza di medici "la quasi totalità fuori servizio in quarantena".