Venerd́ 07 Agosto20:58:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

In giro per "insofferenza", denunciate 19 persone dai Carabinieri di Riccione

Al momento dei controlli non hanno fornito valide giustificazioni, tra loro 11 stranieri

Cronaca Riccione | 10:30 - 18 Marzo 2020 Carabinieri in servizio Carabinieri in servizio.

Insofferenza e bisogno di contatto umano, sono queste le necessità riscontrate nelle persone denunciate dai Carabinieri di Riccione, Morciano, Coriano e Cattolica. Nella giornata di martedì i militari hanno deferito 19 persone tra cui 11 stranieri: erano tutti in giro senza nessuna ragione valida. Al controllo hanno fornito svariate ed immotivate giustificazioni sui loro spostamenti. Principalmente le persone fermate o facevano passeggiate per insofferenza o uscivano per incontrare gli amici. Passatempi “innocenti” che ora le disposizioni imposte per arginare la diffusione del coronavirus non permettono.