Marted́ 31 Marzo20:51:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coronavirus, Rimini: escono di casa per incontrarsi. Denunciati

Nei guai due giovani albanesi, pizzicati di notte dalla Polizia Stradale di Rimini

Cronaca Rimini | 17:45 - 11 Marzo 2020 Controlli per il rispetto delle norme dettate dal Dpcm Controlli per il rispetto delle norme dettate dal Dpcm.

Continuano a Rimini i controlli sul rispetto del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020: nelle prime ore della notte tra martedì e mercoledì (10 e 11 febbraio) la Polizia Stradale ha fermato un 29enne albanese residente a Rimini. Il giovane si è giustificato dicendo di essere uscito per andare a prendere un suo connazionale a casa di un altro amico, per accompagnarlo infine al suo domicilio. Nel corso del controllo è sopraggiunto un connazionale del 29enne, di 20 anni: anche lui era uscito senza motivi di necessità. Sono entrambi denunciati a piede libero per la violazione delle disposizioni governative.