Marted́ 07 Aprile22:14:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Misano, oltre 20 pazienti ricoverati o a domicilio per il Coronavirus: il Sindaco scrive alla città

"Impegniamoci a rispettare le restrizioni - scrive Fabrizio Piccioni - stiamo a casa"

Attualità Misano Adriatico | 11:41 - 11 Marzo 2020 Il sindaco di Misano Fabrizio Piccioni Il sindaco di Misano Fabrizio Piccioni.


Il sindaco di Misano Fabrizio Piccioni scrive ai concittadini invitandoli a rimanere a casa e a rispettare le restrizioni del decreto. A Misano ci sono oltre 20 pazienti ricoverati o a domicilio affetti da coronavirus.

Il messaggio del Sindaco Piccioni


Le splendide giornate di sole di questo periodo invogliano ad uscire per fare due passi. Ma siamo in un momento di particolare difficoltà! Nella nostra provincia siamo ad oltre 200 casi di contagio da Coronavirus e circa 900 in quarantena. Misano in questo contesto ha oltre 20 pazienti ricoverati o a domicilio affetti da Covid-19. Nei paesi dove si sono sostanzialmente azzerati i contatti tra persone (ad esempio Codogno) oggi non abbiamo nuovi casi positivi ed è lo sforzo che chiedo a tutti voi, cittadini misanesi. Stiamo a casa, impegnamoci a rispettare le restrizioni previste nel decreto e ne usciremo più velocemente possibile. La responsabilità di ognuno di noi può essere determinante per salvare la vita delle persone più fragili. Conto su di voi. A presto.

Il vostro Sindaco
Fabrizio Piccioni