Domenica 29 Marzo21:15:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il coronavirus ferma la Via del Sale: la granfondo rinviata all'11 ottobre

Il comitato organizzatore: "Si tratta di una decisione sofferta, ma necessaria"

Sport Cervia | 18:02 - 10 Marzo 2020 Granfondo Via del Sale , una partenza delle scorse edizioni Granfondo Via del Sale , una partenza delle scorse edizioni.

Ci sono tempi di semina, altri di raccolto, alcuni in cui fermarsi è la cosa giusta da fare, per sé e per gli altri. Nel difficile momento attuale, determinato dall’emergenza internazionale Coronavirus, il Comitato Organizzatore della Granfondo Via del Sale Fantini Club in accordo con l’Amministrazione Comunale e gli enti territoriali, ed allineandosi alla campagne di prevenzione da contagio promosse dalla presidenza del Consiglio dei Ministri, ha preso la decisione di posticipare la data della 24ma edizione della manifestazione dal 19 aprile a domenica 11 ottobre 2020.
Si tratta di una decisione sofferta, spiegano gli organizzatori, ma necessaria, in quanto la situazione attuale non garantirebbe la completa sicurezza della manifestazione e la salute dei partecipanti, aspetto prioritario e imprescindibile.

“Siamo tutti chiamati ad un gesto di responsabilità, al quale certamente non vogliamo sottrarci come organizzazione, proprio in considerazione del fatto che amiamo il nostro territorio e il nostro paese. Siamo certi che tutti gli amici ciclisti possano comprendere questa scelta, ed essere con noi a Cervia dal 9 all’11 ottobre per vivere in serenità un grande week end di festa e di eventi per tutta la famiglia, in occasione della 24ª Granfondo Via del Sale Fantini Club”, si legge nella nota del comitato organizzatore della Granfondo Via del Sale Fantini Club.