Venerd́ 07 Agosto20:44:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coronavirus: aeroporto di Rimini dona 50mila euro all'Ausl Romagna

Soldi destinati all'acquisto di un sistema di monitoraggio per pazienti affetti da Covid-19

Attualità Rimini | 15:56 - 10 Marzo 2020 L'amministratore delegato di Airiminum, Leonardo Corbucci L'amministratore delegato di Airiminum, Leonardo Corbucci.

Airiminum, società di gestione dell'aeroporto Fellini di Rimini, dona 50.000 euro all'Ausl Romagna per l'acquisto di un sistema di monitoraggio multiparmetrico - ossigeno, pressione, temperatura e respirazione - per pazienti affetti da Covid-19.  L'amministratore delegato della società aeroportuale, Leonardo Corbucci, commenta: «La gestione di impresa ci insegna tutti i giorni quanto sia importante reagire immediatamente alle criticità e soprattutto quanto certi gesti possano essere 'contagiosi'. E' con questo spirito che noi di Airiminum, anche aderendo all'iniziativa di Confindustria Romagna, vogliamo fare la nostra parte».

«E' il nostro modo di dire grazie agli operatori sanitari del nostro territorio - conclude Corbucci - che in questi giorni di emergenza stanno facendo un lavoro straordinario ventiquattrore su ventiquattro, mettendo a rischio la loro salute per tutelare la nostra».