Giovedý 02 Aprile11:11:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coronavirus: anche in Valmarecchia al via i controlli sul rispetto delle normative

L'assessore del comune di Santarcangelo: "la stragrande maggioranza dei santarcangiolesi si è attenuta"

Attualità Santarcangelo di Romagna | 14:37 - 10 Marzo 2020 Controlli a Santarcangelo sul rispetto delle disposizioni legislative per contrastare diffusione Coronavirus Controlli a Santarcangelo sul rispetto delle disposizioni legislative per contrastare diffusione Coronavirus.

Sono iniziati questa mattina (martedì 11 marzo) i controlli della Polizia dell'Unione Comuni Valmarecchia, in osservanza alle misure restrittive dei decreti emessi dal governo Conte. Gli spostamenti sono consentiti solo per motivi di lavoro, necessità personali, motivi di salute. 
"In generale ognuno deve impegnarsi a garantire situazioni di non assembramento", scrive sulla propria pagina Facebook l'assessore del comune di Santarcangelo Filippo Sacchetti.
Nella nota, Sacchetti scrive: "Sono stato personalmente sul luogo dei controlli e devo dire che la stragrande maggioranza dei santarcangiolesi ha saputo attenersi alle disposizioni! Una comunità intelligente e rispettosa è l'arma migliore per isolare il coronavirus ed uscirne insieme, il prima possibile, più forti di prima. Un grazie agli agenti e a tutti i dipendenti del comune che si stanno impegnando a mandare avanti servizi e attività in questi giorni difficili".