Venerd́ 03 Luglio21:50:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione, al via i lavori per il ripascimento della zona a sud del porto

Palazzi: "Oltre 19 mila metri cubi di ottima sabbia per prepararci alla stagione stiva"

Attualità Riccione | 16:58 - 09 Marzo 2020 L'assessore Palazzi assieme ai tecnici L'assessore Palazzi assieme ai tecnici.

Incontro tecnico lunedì mattina a Riccione per dare il via ai lavori di ripascimento dell’arenile a sud del porto canale, L’assessore al Demanio, Andrea Dionigi Palazzi, e il funzionario per il demanio marittimo e portuale del Comune di Riccione, Luciano Giuffrida, hanno incontrato Mauro Corbeli, del servizio difesa della costa Regione Emilia Romagna, unitamente ai rappresentanti della cooperativa bagnini e ai responsabili dell'impresa che eseguirà i lavori. I lavori per il ripascimento dell’arenile, inizieranno lunedì prossimo. Si tratta di una prima fase di quei lavori complessivi e già programmati con la Regione che sono stati suddivisi in due differenti tranche. Il primo quindi parte lunedì è riguarderà i primi 4mila metri cubi di sabbia di ottima qualità proveniente dalle dune di Rimini, riposizionate a salvaguardia della costa sud. 


“Per quanto riguarda la zona a nord del porto abbiamo già provveduto in questi mesi - ha detto l’assessore Dionigi Palazzi - e stiamo continuando a lavorare con sabbia presa dall'imboccatura del porto che è di ottima qualità. E' un lavoro appaltato direttamente dalla Regione e rientra nella programmazione che si fa tutti gli anni per la difesa della costa. Anche quest'anno utilizzeremo solo per zona sud dai 18 ai 19 mila metri cubi di sabbia. Inoltre come da programmazione con gli uffici regionali ci procederemo anche alla riprofilatura della barriera soffolta con 1900 sacchi di sabbia”.