Sabato 28 Marzo13:05:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nell’auto c’è odore di aglio, gli agenti scovano un etto e mezzo di droga. Arrestato 22enne

Il giovane si trovava in automobile con la fidanzata, una 23enne di Latina, e altre due persone

Cronaca Rimini | 15:17 - 05 Marzo 2020 Una pattuglia della squadra Volante Una pattuglia della squadra Volante.

Un 22enne albanese è stato arrestato dalla Polizia, per detenzione ai fini di spaccio, alle 21.30 circa di ieri (mercoledì 4 marzo). Il giovane si trovava in automobile con la fidanzata, una 23enne di Latina, e altre due persone: la vettura era ferma in zona Rivazzurra di Rimini e questo ha insospettito una pattuglia della squadra Volante, così come il forte odore di aglio all'interno dell'abitacolo. La pianta infatti viene in genere utilizzata per nascondere il forte odore della marijuana. Alla fine il 22enne ha consegnato di sua spontanea volontà un involucro di cellophane contenente 50 grammi di marijuana, dicendo di averla acquistata nel pomeriggio. Gli agenti hanno però svolto approfonditi accertamenti, trovando un altro involucro, contenente 100 grammi della stessa sostanza stupefacente, sotto il tappetino lato passeggero. Il giovane non aveva precedenti: questa mattina (giovedì 5 marzo) è stato condannato a un anno di reclusione con pena sospesa, inoltre rischia di vedersi revocato dal Questore il permesso di soggiorno.