Mercoledý 08 Luglio00:33:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coronavirus a San Marino: sei nuovi contagi, nessuno con sintomi gravi

Tre uomini si aggiungono a quelli ricoverati in ospedale con sintomi lievi, altri tre in isolamento domiciliare

Attualità Repubblica San Marino | 13:13 - 05 Marzo 2020 Il dirigente dell’Authority sanitaria di San Marino, Gabriele Rinaldi Il dirigente dell’Authority sanitaria di San Marino, Gabriele Rinaldi.

A San Marino sono stati accertati 21 casi positivi al Covid-19, sei in più rispetto alla giornata di ieri (mercoledì 4 marzo), come riferito dal Gruppo di coordinamento per le emergenze sanitarie. La metà dei nuovi pazienti, tutti uomini, sono in ospedale: sono ricoverati nella degenza predisposta nell'ala al secondo piano, con sintomi moderati. In ospedale in totale ci sono quindici pazienti, tre in rianimazione con sintomatologia severa (due donne e un uomo). In totale sono stati effettuati 46 tamponi, tutti refertati. Le quarantene terminate sono quindici (+5), 116 le quarantene domiciliari (+19 rispetto a ieri).

In caso di febbre, accompagnata da disturbi respiratori importanti, è necessario contattare telefonicamente il proprio medico curante oppure la Guardia Medica e va assolutamente evitato di recarsi al Pronto Soccorso o ai Centri Salute. Per informazioni contattare il numero 0549 994001 oppure la Centrale Operativa Interforze allo 0549 888888 per eventuali segnalazioni.