Mercoledý 08 Luglio06:16:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coronavirus: sospesi pagamenti contributi e ritenute fiscali per albergatori e settore turismo

Il ministro dell'economia Gualtieri ha spiegato che si tratta solamente di una prima misura

Attualità Rimini | 16:27 - 04 Marzo 2020 Panoramica della Riviera di Rimini Panoramica della Riviera di Rimini.

Per il settore turismo arriva la prima agevolazione a seguito della situazione di difficoltà provocata dalla diffusione dei contagi di Coronavirus nel nord-Italia. Il Decreto Legge 9 del 2 marzo 2020 ha infatti introdotto la sospensione, per tutto il settore alberghiero italiano, dei pagamenti dei contributi previdenziali e delle ritenute fiscali. La normativa si applica a tutto il settore turistico-alberghiero: tutte le strutture ricettive, ma anche agenzie di viaggio e tour operator. I versamenti saranno effettuati entro il 31 maggio in un'unica soluzione, ovviamente senza applicazione di sanzioni e interessi. Il provvedimento è stato varato su input del Ministero dell'Economia per dare una prima risposta alla necessità degli addetti al settore, i primi a pagare a caro prezzo la crisi, a causa delle numerose cancellazioni di prenotazioni, ma anche di eventi.