Mercoledý 08 Aprile08:06:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

"Coronavirus shop", individuati 33 truffatori del web. Segnalazioni anche nel riminese

Un mercato "parallelo" relativo a prodotti per tutelarsi dal coronavirus venduti a prezzi folli

Cronaca Rimini | 09:17 - 04 Marzo 2020 In vendita mascherine, guanti, tute e occhiali a prezzi folli In vendita mascherine, guanti, tute e occhiali a prezzi folli.

Riguarda anche Rimini la frode scoperta dalla Guardia di Finanza relativa al "Coronavirus shop". Secondo quanto ricostruito dalle Fiamme Gialle di Torino si tratterebbe di un vero e proprio mercato "parallelo" relativo a prodotti per tutelarsi dal coronavirus venduti a prezzi folli. La Finanza è riuscita ad identificare altri 14 imprenditori, tutti italiani, responsabili di frode in commercio. Rischiano ora fino a 2 anni di reclusione. Salgono così a 33 in pochi giorni i truffatori del web tutti pronti a garantire una protezione totale dal contagio dal Coronavirus, grazie all'utilizzo delle più disparate apparecchiature ovvero dispositivi di protezione individuale di facile reperibilità sul mercato. Mascherine,  igienizzanti, occhiali e tanto altro. Ogni singolo pezzo era arrivato a costare migliaia di euro. La frode riguarda tutto il territorio nazionale: commercianti di detersivi, ferramenta, coltivatori diretti, venditori porta a porta, profumerie queste le attività coinvolte.