Venerd́ 03 Luglio12:38:41
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Salgono a dieci i casi di persone affette da Coronavirus a San Marino, nessuna in condizioni gravi

Sette di essi sono ospedalizzati, in tutto le quarantene volontarie sono quasi un centinaio

Attualità Repubblica San Marino | 14:44 - 03 Marzo 2020 L'ospedale di Stato di San Marino dove sono ricoverate 7 persone con il Coronavirus L'ospedale di Stato di San Marino dove sono ricoverate 7 persone con il Coronavirus.


Salgono a dieci i casi positivi al test per rilevare la presenza del Coronavirus nella Repubblica di San Marino, tutti fra i 68 e i 93 anni, in pari numero uomini e donne. Si tratta del bilancio odierno aggiornato da parte del Gruppo di coordinamento per le emergenze sanitarie. Sette infetti sono ricoverati in ospedale, uno in condizioni serie ma stabili in rianimazione e sei nella nuova alla al secondo piano per sintomi di moderata entità. Tre invece le persone in quarantena nelle proprie case, viste anche le loro buone condizioni di salute.

Il decesso rimane quello dell’uomo di 88 anni, morto domenica all’ospedale Infermi di Rimini per l’aggravarsi delle sue condizioni di salute, minate da patologie pregresse. In tutto sono stati eseguiti 37 tamponi di cui 19 negativi e 7 ancora in attesa di esito. Sono 98 le quarantene domiciliari a 54 contatti stretti più la rete familiare, amicale e sanitaria delle persone portatrici della Covid-19: nove di queste hanno terminato il periodo di isolamento martedì mattina.

Si ricorda alla cittadinanza che in caso di febbre, accompagnata da disturbi respiratori importanti, è necessario contattare telefonicamente il proprio medico curante oppure la guardia medica e va assolutamente evitato di recarsi al pronto soccorso o ai centri salute. Per informazioni contattare il numero 0549 994001 oppure la centrale operativa interforze allo 0549 888888 per eventuali segnalazioni.