Marted́ 07 Luglio20:27:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: i Nas sequestrano 5 tonnellate e mezzo di carne scaduta

Per l’azienda una multa di 3000 euro. Il valore della merce ammonta a 100mila euro

Cronaca Rimini | 17:24 - 02 Marzo 2020 Sequestrata carne per un valore di 100mila euro Sequestrata carne per un valore di 100mila euro.

Blitz dei carabinieri del NAS di Bologna in un’azienda di Rimini che, dopo un controllo, hanno sequestrato circa 5 tonnellate e mezzo di carne scaduta. L’attività del riminese si occupa del commercio all’ingrosso di merce fresca, congelata e surgelata. Il quantitativo aveva un valore di oltre 100.000 euro. Per l'azienda, oltre al sequestro della merce, anche una multa di 3000 euro. L’etichetta sulle confezioni di carne riportava un termine minimo di conservazione superato di validità di un paio di mesi.