Venerd́ 03 Luglio12:15:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Novafeltria: doveva espiare 11 mesi di reclusione, arrestato

L’uomo aveva rubato un’auto nel 2008 in provincia di Foggia, beneficiava della sospensione della pena

Cronaca Novafeltria | 14:45 - 02 Marzo 2020 I carabinieri di Novafeltria (foto repertorio) I carabinieri di Novafeltria (foto repertorio).

E’ finito in manette un 44enne pregiudicato, domiciliato in Valmarecchia. L’uomo, destinatario di un ordine di detenzione in quanto doveva espiare una pena residua di undici mesi di reclusione, è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri della Stazione di Novafeltria, in una comunità terapeutica della Valmarecchia, dove stava beneficiando di una misura alternativa alla detenzione.
La condanna era scaturita da un furto di un’auto, commesso in provincia di Foggia nel 2008. Il 44enne stava beneficiando della sospensione condizionale della pena.
Dopo gli accertamenti e le formalità di rito, è stato sottoposto ai domiciliari all’interno della struttura dove dovrà scontare la pena.