Venerd́ 03 Aprile17:54:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

La città di Cattolica raccontata in due pagine della rivista Borghi e città magazine

Non solo mare, la Regina del turismo tra dolce vita, cibo e cultura

Attualità Cattolica | 12:56 - 02 Marzo 2020 La copertina dell'ultimo numero di "Borghi&città magazine" dove si parla anche di Cattolica La copertina dell'ultimo numero di "Borghi&città magazine" dove si parla anche di Cattolica.

Due pagine dedicate alla città di Cattolica sul nuovo numero della rivista “Borghi & città magazine” appena arrivato nelle edicole italiane. Una azione di promozione dove la Regina dell'Adriatico è parte del racconto “Emilia-Romagna, terra con l'anima”. E l'anima di Cattolica si ritrova nelle componenti legate che la rendono una città autentica e con un'identità vera e percepibile, come le antiche strade, le chiese, le case dei pescatori, il porto peschereccio. Ed ancora la Fontana di Piazza I° Maggio, la Mura Majani, la Rocca Malatestiana (oggi Saladini), gli scavi romani e la via Flaminia. Unico borgo marinaro di Romagna con data di fondazione certa, 16 agosto 1271, negli anni è divenuta una destinazione turistica tra le più apprezzate d'Europa.

"Non solo mare: la Regina del turismo tra dolce vita, cibo e cultura", scrive la rivista elencando le peculiarità della città. La dolce vita viene documentata da immagini storiche, il background turistico prende avvio con i locali da ballo all’aperto. Al mito della riviera romagnola si affiancano oggi moderni stabilimenti balneari: la spiaggia significa soprattutto servizi, qualità e sicurezza, motivazioni per le quali da anni vanta prestigiosi riconoscimenti, tra cui quelli di “bandiera blu” e "bandiera verde" dei pediatri. La città ha nel suo Dna la vocazione all’ospitalità che si sublima anche nella cultura del cibo e del mare. Gli eventi organizzati durante l'anno arricchiscono il quadro dell'offerta unica che Cattolica sa offrire ai suoi ospiti.

"È importante – commenta l'assessore Nicoletta Olivieri - ritrovare Cattolica tra le pagine di questo mensile dedicato a cultura e turismo. L'articolo sintetizza bene l'offerta a 360 gradi riservata agli ospiti: storia, cultura, food, eventi, entroterra e mare, uniti all'accoglienza che rimane sempre il nostro miglior biglietto da visita: la regola è sentirsi a casa e ripartire, l’ultimo giorno, con la voglia di tornare a Cattolica".