Mercoledý 01 Aprile03:48:47
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coronavirus: nuovo caso nella provincia di Rimini: è un 69enne ricoverato all’ ‘Infermi’

Attenzione alle notizie false diramate su chat e social network

Attualità Rimini | 13:06 - 01 Marzo 2020 Ospedale Infermi di rimini Ospedale Infermi di rimini.

Secondo i dati aggiornati acquisiti oggi dall’AUSL di Rimini e dalla Regione Emilia Romagna sulla evoluzione della situazione sanitaria rispetto alla giornata di ieri, sabato 29 febbraio,  si è registrato un nuovo dato di positività tra i residenti in provincia di Rimini. Si tratta di un uomo di 69 anni, ricoverato all'ospedale "Infermi" di Rimini. Le sue condizioni non sono gravi. È in corso l’indagine epidemiologica da parte dell’Ufficio di Igiene pubblica rispetto ai contatti.
Con questo nuovo paziente salgono a 14 i casi di residenti in provincia di Rimini che risultano positivi al nuovo Coronavirus. Di questi 6 sono ricoverati in ospedale (tutti in condizioni non gravi) mentre 8 sono al loro domicilio in quanto privi di sintomi o comunque con sintomi così lievi da non richiedere ricovero.
Inoltre, sempre all’Ospedale di Rimini sono ricoverati un cittadino marchigiano e un cittadino sammarinese, per cui il numero complessivo di casi diagnosticati a Rimini è di 16.


ATTENZIONE ALLE FAKE NEWS
Infine, si richiama l’attenzione sulla diffusione tramite social media e chat di messaggi falsi, le cosiddette fake news, sull’andamento dell’emergenza e sulle misure adottate, che generano allarme ingiustificato. Al riguardo, ai fini di una corretta circolazione delle informazioni, si ricorda che il Ministero dell’Interno ha invitato i cittadini a non condividere eventuali messaggi di allarme ricevuti e  di segnalarli tramite il sito della Polizia postale e delle comunicazioni commissariatodips.it.
Sul sito della Prefettura è attiva già da diversi giorni una apposita sezione dedicata a tutti i comunicati della Prefettura, alla normativa, ai comportamenti da seguire ed ai link utili. Su tale sito sarà pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in fase di adozione.