Venerd́ 14 Agosto17:07:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Carabinieri, insediati i nuovi comandanti delle stazioni di Viserba, Novafeltria e Pennabilli

I tre militari sono stati ricevuti dal Comandante Provinciale dei Carabinieri di Rimini Col. Giuseppe Sportelli

Attualità Rimini | 14:18 - 29 Febbraio 2020 Caserma dei Carabinieri di Rimini Caserma dei Carabinieri di Rimini.

Nei giorni scorsi, il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Rimini, Colonnello Giuseppe Sportelli, ha ricevuto i tre nuovi Comandanti delle Stazioni di Rimini Viserba, Novafeltria e Pennabilli.

I Marescialli, già in servizio presso i reparti dipendenti del Comando Provinciale di Rimini, sono:

Stazione di Rimini Viserba: Luogotenente Carica Speciale Giancarlo Giuliani, 51enne di origini abruzzesi e già Comandante della Stazione Carabinieri di Novafeltria, in possesso di Diploma di Laurea in “Scienze dell’Amministrazione – curriculum Operatore Giudiziario, conseguito presso l’Università di Siena nel 2006. In precedenza, ha svolto brillantemente servizio presso varie Stazioni dell’Arma del Riminese e presso i Nuclei Operativi di Rimini, Cesena e Novafeltria;

Stazione di Novafeltria: Maresciallo Capo Antonio Castaldo, 44enne originario della provincia di Napoli, già Comandante della Stazione Carabinieri di Pennabilli. In precedenza, ha svolto servizio presso varie Stazioni e Reparti dell’Arma delle provincie di Vibo Valentia e Cosenza, raggiungendo importanti traguardi professionali e connesse esperienze in zone ad alta densità di criminalità organizzata;

Stazione di Pennabilli: Maresciallo Ordinario Andrea Barbizzi, già in servizio presso la stessa Stazione come Maresciallo addetto, e che, in precedenza, ha svolto attività presso Stazioni delle provincie di Belluno e Bologna, maturando importanti esperienze e progressioni professionali.