Giovedý 02 Luglio08:42:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Rimini per un evento fieristico, sorpreso a prostitute: sanzionato

Dal 1 gennaio 2020 a oggi sono state 45 le prostitute sanzionate in base all'ordinanza comunale

Cronaca Rimini | 13:26 - 27 Febbraio 2020 Prostituta ferma un cliente in auto (foto di repertorio) Prostituta ferma un cliente in auto (foto di repertorio).

Continuano i controlli da parte della Polizia Municipale di Rimini a contrasto del fenomeno della prostituzione su strada. Sono state 46 le sanzioni a seguito dei controlli dei vigili dall’inizio del 2020 ad oggi, in applicazione dell’ordinanza comunale, che fa divieto a chiunque di porre in essere comportamenti diretti in modo non equivoco a chiedere o accettare prestazioni sessuali a pagamento. Tra le 46 sanzioni, una è stata indirizzata ad un cliente: si tratta di un 53enne residente nel nord Italia, arrivato in città in occasione di un evento fieristico sorpreso a contrattare una prestazione con una prostituta.

I servizi della Polizia Locale di Rimini a contrasto della prostituzione su strada sono costanti e continui – sottolinea l’assessore alla Polizia Locale Jamil Sadegholvaad – Gli strumenti che sono a disposizione degli enti locali sono a dir poco spuntati per far fronte a questo fenomeno, in un quadro normativo nazionale cronicamente lacunoso, ma per quanto nelle nostre possibilità continueremo ad impegnarci su questo fronte attraverso il presidio del territorio e l’applicazione delle ordinanze contingibili e urgenti sia nel periodo estivo sia in quello invernale”.