Sabato 11 Luglio16:05:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ruba una felpa a Le Befane di Rimini, arrestato 50enne

L'uomo ha rimosso la placca anti-taccheggio. Si trova ora agli arresti domiciliari

Cronaca Rimini | 12:59 - 26 Febbraio 2020 Pattuglia dei Carabinieri di Rimini con il capitano Sabato Landi Pattuglia dei Carabinieri di Rimini con il capitano Sabato Landi.

Ieri pomeriggio (martedì 25 febbraio) un 50enne originario di Belluno, da anni residente nel riminese e già noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti di Polizia, è stato arrestato dai Carabinieri per furto aggravato. Secondo quanto ricostruito dal personale dell'Arma intervenuto sul posto, un negozio del centro commerciale Le Befane di Rimini, l'uomo ha rubato una felpa del valore di circa 100 euro, dopo aver asportato la placca anti-taccheggio. Il 50enne, davanti ai Carabinieri, ha ammesso il furto. L'arresto è stato convalidato e il giudice ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari, in attesa della prima udienza del processo che si terrà a marzo.