Mercoledý 01 Aprile20:25:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio giovanile, Gabicce Gradara: hurrà per Juniores e Giovanissimi, pari degli Allievi

Vittorie rispettivamente su Biagio Nazzaro (1-0) e Borghetto. La squadra di Magi fa 2-2 in rimonta

Sport Gabicce Mare | 19:07 - 24 Febbraio 2020 La squadra Juniores del Gabicce Gradara La squadra Juniores del Gabicce Gradara.

Week end positivo per  il Gabicce Gradara: due vittorie e un pareggio il bilancio.

JUNIORES
Gabicce Gradara – Biagio Nazzaro 1-0

Il Gabicce Gradara meritatamente viene a capo della sfida con il Biagio Nazzaro. Nel primo tempo predominio della squadra di Bartolini che tiene il pallino del gioco. Al 2' Magi a tu per tu col portiere non riesce a trovare il guizzo vincente, dall'altra parte al 25' una conclusione di un attaccante della Biagio è sventata abilmente da Bulzinetti. La rete della squadra di casa arriva al 33': su una punizione dalla trequarti di Tardini c'è la deviazione di un difensore nella propria porta.
Nella ripresa il Biagio Nazzaro attacca cercando il pareggio, ma non produce molto. Da parte sua il Gabicce Gradara in contropiede sfiora tre volte il raddoppio: il tiro di Magi è deviato abilmente dal portiere; Ferretti conclude alto solo davanti al portiere; infine Baldini realizza, ma il suo gol è annullato per fuorigioco apparso ai più inesistente. Prossimo turno domenica alle ore 15 ad Urbino.
GABICCE GRADARA: Bulzinetti, Galli, Tardini (30' st. Fulvi), Pennacchini (32' st. Baldini), Oliva (45' st. Abbati), Silvagni, Granci, Della Chiara, Ferretti, Magi Andrea, De Mattei (15' st. Pizzagalli). A disp. Gabellini, Pioggia, Kopliku. All. Bartolini.
ALLIEVI
Gabicce Gradara – Cagli 2-2

Pareggio interno del Gabicce Gradara contro la Cagliese, ottenuto in rimonta dopo lo 0-2 ospite del primo tempo. Il Cagli parte con maggiore determinazione e al 6’ Francolini è costretto alla deviazione in angolo. Al 12’ replica di Giacchetti (tiro fuori), al 15’ contropiede di Cecchini sventato dal portiere in uscita. Al 25’ il Cagli va in vantaggio: su un calcio d’angolo dalla sinistra, un attaccante salta più in alto di tutti e infila di testa. Lo 0-2 arriva sempre su una palla inattiva: punizione dalla trequarti, indecisione della difesa e ancora di testa ecco il gol. Un minuto dopo il Cagli colpisce la traversa con un tiro da fuori.
Nella ripresa il Gabicce Gradara ha tutto un altro piglio. All’8’ arriva il 2-1 su un autogol causato da un difensore che devia nella propria porta una palla messa in mezzo da sinistra da Gaddoni; al 13’ occasione per il 2-2 con Simoncelli il cui tiro viene respinto dal portiere in uscita. Il pari arriva dopo due giri di lancette con Giacchetti che sfrutta al meglio con un preciso tocco di piatto un assist di Cecchini incuneatosi in area dalla destra. Il Cagli si fa minaccioso altre tre volte, il Gabicce Gradara è pericoloso con Giacchetti di testa (a lato) e Giannone, am il risultato non cambia. Prossimo impegno domenica 1 marzo in casa alle 10,30 contro il Fermignano.
GABICCE GRADARA: Francolini, Gabellini, Magi Alberto, Magi Andrea, Gaddoni, Del Bianco, Della Costanza, Simoncdelli, Elia, Cecchini, Ferraro, Giacchetti. Nella ripersa sono entrati: Giannone, Galli, Caico. A disposizione: Simoncelli Riccardo, Trufelli, Socci. All. Magi.

GIOVANISSIMI
Borghetto – Gabicce Gradara 3-1

Il Gabicce Gradara si impone 3- 1 sul campo del Borghetto al termine di una partita poco spettacolare ma combattuta in cui ha prevalso la squadra ospite in virtù di una maggior incisività nel secondo tempo. Fin dai primi minuti la squadra ospite cerca la via del gol con Gambini e Semprini, ma il portiere Graziosi e bravo a respingere gli attacchi.
Al 15' arriva il gol ospite con Morini che dalla fascia fa partire uno spiovente che sorprende Graziosi 1-0. Il Borghetto non ci sta e dopo un minuto agguanta il pareggio con Ugili che sfrutta un buon assist di Medi (1 a 1). La squadra ospite cerca ancora il gol al 24' con Finotti e al 28' con Morini ma Graziosi gli nega la gioia della soddisfazione.
Nella ripresa Fuzzi con un tiro lambisce la traversa. Al 44' Borselli è bravo a bloccare un diagonale calciato da Ugili. Il Gabicce Gradara realizza l’1-2 al 49' con bomber Gambini che supera tutti gli avversari sulla fascia e davanti a Graziosi non sbaglia. Il tris arriva poco dopo con Finotti che con un colpo di testa manda la palla in rete. Gli ospiti si rendono di nuovo pericolosi al 67' con Semprini che tira da fuori ma la palla va di poco alta sulla traversa. La squadra di Campanelli è terza in classifica a pari merito con la Usav Pesaro. Prossimo turno domenica 1 marzo alle ore 10:30 a Pesaro contro il Vismara.
GABICCE GRADARA: Borselli, Bacchini (13' st. Franca), Fuzzi, Andreani (13' st. Moutatahhir), Morini, Della Chiara, Gambini (25' st. Fronzoni), Semprini, Petese (10' st. Mancini), Gaggi (1' st. Bergamini), Finotti (22' st. Battistelli). A disposizione: Nobile. All. Campanelli.