Domenica 29 Marzo01:20:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nervosismo durante il controllo dei Carabinieri di Riccione, addosso aveva un coltello a serramanico

Denunciato un 20enne macedone, durante il weekend i Carabinieri hanno passato al setaccio alcune aree sensibili

Cronaca Riccione | 10:09 - 24 Febbraio 2020 Controlli dei Carabinieri Controlli dei Carabinieri.

I Carabinieri di Riccione hanno fermato un'auto condotta da un cittadino macedone 20enne. Durante il controllo il giovane era nervoso e sospettoso ed è quindi stato perquisito. Addosso aveva un coltello a serramanico. L'arma è stata sequestrata ed il giovane è stato denunciato per porto abusivo di armi e rifiuto di indicazione della propria identità personale.

In tema di sicurezza alla circolazione stradale, con la partecipazione di numerose autovetture dell’Arma, sono state passate al setaccio alcune aree ritenute più sensibili, monitorate e filtrate le vie di accesso ai principali centri con posti di controllo rinforzati.  

I Carabinieri nello scorso weekend hanno controllato 10 persone sottoposte a restrizione di libertà, ritirato 6 patenti di guida a seguito di alcooltest, segnalate 5 persone per possesso di cocaina, hashish e marijuana, identificati 132 mezzi e 110 persone che hanno violato il codice della strada.