Marted́ 07 Luglio20:26:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley C femminile, Banca di San Marino ko a Bellaria 3-1

Le titane vincono il primo set, poi lasciano campo libero alle avversarie. Per Parenti 13 punti

Sport Repubblica San Marino | 15:46 - 23 Febbraio 2020 Rachele Stimac in battuta Rachele Stimac in battuta.

Come da pronostico, la Banca di San Marino esce sconfitta dal campo della capoclassifica Bellaria (3-1), ma coach Wilson Renzi, nel dopo partita, si mangia un po’ le mani: “Perché dopo aver vinto il primo set, giocando una buona pallavolo e mettendo in difficoltà le nostre avversarie, ci siamo ritrovati avanti 20/18 anche nel secondo ma, a quel punto, ci è venuto il “braccino”. – Spiega. - Abbiamo avuto paura di vincere e abbiamo fatto delle scelte sbagliate sul contrattacco. Ci siamo disunite, tant’è che, praticamente, abbiamo preso un parziale di 7 a 0. Poi le nostre avversarie sono state brave a riorganizzarsi e hanno condotto in porto con tranquillità il terzo set. Nel quarto, siamo rimaste vicine nel punteggio fino al 19/17 ma, a quel punto, la squadra era veramente stanca e non riusciva più a mettere palla a terra. Peccato, soprattutto per il secondo set, credo ci sia mancato un po’ di coraggio”.

BANCA DI SAN MARINO: Parenti 13, Magi 11, Fiorucci 7, Sara Pasolini 5, Stimac 8, Piscaglia 5, Ridolfi (L1), Mattei, Muraccini, Simoncini, Tura. N.E.: Alice Pasolini (L2), Zagrodna. All. Wilson Renzi.
CLASSIFICA: Gut Chemical Bellaria 39, Retina Cattolica 36, Massavolley 31, Claus Forlì 26, Acsi Ravenna 26, Banca di San Marino 26, Budrio 24, My Mech Cervia 24, Fse Progetti Savignano 19, Flamigni San Martino in Strada 15, Helyos Riccione 13, Avia Nuova Punta Marina 9, Teodora Ravenna 0.
PROSSIMO TURNO (17^ giornata). Sabato 29 febbraio ore 18.30 a San Marino: Banca di San Marino – Helyos Riccione.
PARZIALI: 20/25, 25/21, 25/16, 25/17