Venerd́ 10 Aprile14:29:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Boccette, campionato italiano Master: per Daniele Ricci percorso netto e primo posto ipotecato

A Massa Lombarda nella seconda tappa in evidenza il campione in carica bellariese

Sport Bellaria Igea Marina | 15:23 - 23 Febbraio 2020 Il campione italiano Daniele Ricci premiato dal dirigente massese Giorgio Tavalazzi Il campione italiano Daniele Ricci premiato dal dirigente massese Giorgio Tavalazzi.

Alla polisportiva massese di Massa Lombarda si è disputata la seconda tappa del campionato italiano master boccette che coinvolge i migliori sedici giocatori in un girone all’italiana in cui ognuno disputa quindici incontri; il bellariese Daniele Ricci, campione in carica e già primo in classifica con undici punti appaiato ad Alberto Andruccioli dopo la prima tappa di Bergamo, ribadisce la sua superiorità  vincendo tutti e cinque gli incontri disputati,  conquista ben quindici punti (record)  e allunga perentoriamente nella classifica generale che capeggia ora dopo i primi dieci incontri dall’alto dei suoi ventisei punti.
Inseguono distanziati di sei punti il campionissimo forlivese Iuri Minoccheri ed il neo master Alberto Andruccioli di Cattolica; ancor più sotto con 16 punti ci sono il forlivese Angelo Corbetta ed il perugino Alessandro Nadery e con quattordici Luca Molduzzi di Ravenna. Deludente prestazione di Vallentino Cristofori di Massa Lombarda che guadagna solo quattro punti e finisce staccatissimo dai primi con soli tredici punti. Nella prossima tappa a Fermo il 18 maggio si disputeranno gli ultimi cinque incontri e si stilerà la classifica finale che seleziona i migliori sette per la disputa della poule finale per il tricolore.