Sabato 04 Luglio22:48:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio 1a Cat: Morciano ancora sconfitto, l'Asar Riccione passa 1-0

Decide un gol di Franchi. Nel finale i gialloneri in dieci difendono il prezioso vantaggio

Sport Morciano | 16:19 - 23 Febbraio 2020 Giocatori del Morciano (foto di repertorio) Giocatori del Morciano (foto di repertorio).

Morciano - Asar Riccione 0-1


Morciano Calcio: Petrucci, Radu (dal 80° Ingrosso), Baffoni, Grechi (dal 85° Fraternali), Tenti, Volponi, Puglisi, Boldrini, Dragoni, Cevoli (dal 75°Ottaviani), Longoni (dal 73° Sottile).
A disp. Marconi, Fraternali, Ostolani, Bartolini.  
Allenatore: Antonioli.
ASAR Riccione: Mauri, Fattori, Angelini, Vannucci, Franchi, Abati, Bologna, Sisti (dal 72° Niang), Ciavatta (dall’81° Fantini), Marchionna, Pierri (dal 62° Di Turi).
A disp: Marcaccini, Alberto, Alvarez, Guerra. Allenatore: Vanni.

ARBITRO:  Lizzambri di Rimini.
RETI: 62’ Franchi.
NOTE: espulso Bologna all’83’, ammoniti Grechi, Pierri, Ciavatta, Mauri.

MORCIANO. L'Asar espugna il campo del Morciano: decide un gol di testa di Franchi, che supera Petrucci sfruttando un cross dalla bandierina sinistra del calcio d'dangolo. L'Asar rimane in dieci per l'espulsione di Bologna, reo di un duro fallo a metà campo su Ingrosso, ma il Morciano non riesce a sfruttare la superiorità numerica. Boldrini sfiora il pareggio con una punizione che dà solo l'illusione del gol, dopo aver lambito il palo. Con questa vittoria l'Asar Riccione riaggancia il treno playoff, mentre il Morciano cade in zona playout.