Mercoledý 08 Luglio13:00:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nasce ‘Almost Famous’, la casa di produzione cinematografica che parla riminese

Sei professionisti del settore si propongono per produzioni cinematografiche e televisive ‘low budget’

Attualità Rimini | 06:48 - 20 Febbraio 2020 Nasce a Rimini  ‘Almost Famous’ Nasce a Rimini ‘Almost Famous’.

Un sogno che diventa realtà, sei professionisti, con ruoli più o meno diversi nel campo del cinema, decidono di fare squadra e di investire in quella che è, da qualche giorno, l’Almost Famous production, casa di produzione cinematografica indipendente, nata da un’ idea dello sceneggiatore e scrittore Germano Tarricone di Santarcangelo,  e dell’attore e regista riccionese Gianluca Vannucci.
Gli altri soci della società audiovisiva sono Andrea Porti, attore e sceneggiatore di Cattolica, Manuela De Tommaso, produttrice emergente con molteplici esperienze su importanti set come aiuto casting e aiuto regia, e i fratelli Alexander e Mike Cimini, autori e videomaker molto attivi nel Forlivese. Alexander in particolare è anche compositore di colonne sonore cinematografiche

IN CANTIERE C’E’ UN HORROR
In cantiere c’è il thriller/horror dal titolo  “L’Orafo”, interamente girato in primavera a Santarcangelo di Romagna. Si tratta di un film che gioca con i generi, dal crime al thriller claustrofobico fino all’horror più crudo in una escalation inesorabile per raccontare quanto il “male” riesca a celarsi nei posti e nelle persone più impensabili.

I PROGETTI
«Con Germano ‘sforniano’ storie a ripetizione – spiega Vannucci  riferendosi allo sceneggiatore Tarricone – e ci siamo accorti che la produzione non reggeva solo con gli sponsor ». Creare la società infatti permette al gruppo di poter chiedere dei finanziamenti pubblici alla Regione. «Ci proponiamo di realizzare progetti con costi onesti, vorremmo realizzare il sogno nel cassetto di chi ha una sceneggiatura e non riesce a produrla, un ponte tra il sogno e la volontà di realizzare il proprio progetto».

Con il sostegno del comune di Santarcangelo, che ha offerto le location, partiranno a breve le riprese de “L’Orafo” «in cui crediamo molto, si rifà ai film gotici del primo Pupi Avati, una storia che ha un finale non scontato », continua.
L’entusiasmo della squadra è tanto «siamo davvero carichi, crediamo in questo grande sogno che man mano si sta realizzando, anche perché ci premetterà di attingere ai sostegni ministeriali per i molteplici progetti a cui stiamo lavorando singolarmente » spiega Vannucci a cui fa eco la socia Manuela De Tommaso: «Sono carichissima, ci metterò tutta me stessa perché il cinema è la mia vita, ho avuto molte esperienze come “manovalanza” adesso non vedo l’ora di creare e partecipare alla produzione di opere cinematografiche in prima persona».

NON SOLO FILM
La “mission” principale di questa realtà è “plurale”: realizzare, sostenere e promuovere opere cinematografiche e televisive di qualità, contraddistinte da una cura del dettaglio che possa colmare il divario tra il cinema low budget indipendente e le produzioni nazionali ed internazionali più titolate. La sua opera prima “Famosi in 7 giorni”, ha ottenuto riconoscimenti in vari Festival, nazionali ed internazionali. www.almostfamousproduction.it


                                                                                     Maria Assunta (Mary) Cianciaruso